Nuovo logo: the winner is…

31 gennaio 2015 – Il dado è tratto. Pardon, il nuovo logo della scuola primaria Bergognone-Foppette è stato scelto.

Il progetto preferito della commissione giudicatrice, composta dal preside dell’Istituto Comprensivo Moisè Loria Massimo Biolcati Rinaldi, dalla presidente del Consiglio d’Istituto Gabriella D’Avanzo, dalla presidente dell’Assemblea dei Genitori Luisa Lovisolo e dal presidente dell’Ente Sportivo Giuseppe Guzzardi? Quello di Angela Lopez, designer di professione e mamma di Santiago, allievo della 1B di Foppette e di un’allieva della Carlo Porta.
Ad Angela i complimenti di tutta l’Assemblea dei Genitori e dell’Ente Sportivo, che ha offerto come premio un viaggio gratuito a lei e al figlio per la tradizionale gita sulla neve della scuola all’Aprica in programma a metà marzo.

I disegni degli altri partecipanti all’iniziativa, opera di Alessandro Onorati, Andrea Polese, Gaia Di Guida, Jacopo Testoni, Marta Codignola, Matteo Zambon, Penelope Tura, Pietro Curti e Roberto Pisano, saranno restituiti direttamente in classe nei prossimi giorni.

Per saperne di più sull’autrice del nuovo logo e sul suo progetto ecco una nota inviataci da Angela.

Il progetto
Lavorare per la scuola mi ha sempre entusiasmato… È la seconda casa dei miei figli, è dove ho stretto grande amicizie, è il luogo dove si aprono altri orizzonti ai bambini e al quale bisogna volere bene, con i suoi pregi e i suoi difetti. Quando è stato lanciato il concorso, ho pensato a queste due “case” con due stili architettonici molto diversi: Foppette con il tetto a triangolo, Bergognone con il suo tetto a trapezio. Volevo che il logo trasmettesse allegria; così ho disegnato questo gruppo di grandi e piccoli, che sembra danzare davanti alle scuole che li contengono. L’uso dei due colori mette sempre in risalto le persone, grandi e piccoli, con pantaloncini corti e lunghi, con vestitini; gli edifici e le scritte rimangono sullo sfondo.

Come l’ho fatto
Le prime idee le ho disegnate a matita su un foglio di carta; quando ho identificato i 2 elementi – edifici e persone – sono passata al computer. Ho scelto la rappresentazione più semplice possibile per l’edificio: un rettangolo con dei buchi. Ho disegnato un bambino-tipo, che ho vestito da femmina, lo stesso bambino girato, è vestito con pantaloncini; ho fatto lo stesso per gli adulti e ho inserito il numero minimo di persone in modo che non sembrassero una famiglia, ma un gruppo.

Chi sono
Sono Angela Lopez, una mamma di Foppette e Carlo Porta, impegnata nella AdG della Carlo Porta come vicepresidente, sono designer, lavoro freelance nella grafica web, nella grafica tradizionale e nel mondo degli accessori.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: