La Carlo Porta va di corsa

Sarà anche una marcia non competitiva, com’è scritto su tutti manifestini che la pubblicizzano, ma a molti ragazzi piace correre per mettersi alla prova e, perché no, anche per tagliare il traguardo per primi.

Allora onore a tutti i vincitori e alle medaglie d’argento e di bronzo dell’edizione 2019 della Stracarloporta, dedicata come sempre alla memoria di Giacomo Scalmani e mai così green (a cominciare dalle magliette verde fosforescente dei concorrenti) come quest’anno.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Sopra: le foto della partenza

Menzione speciale per Leonardo Ballabio della II C, primo assoluto al traguardo, quest’anno piazzato dopo una salitina taglia-gambe poco prima dell’ingresso nel cortile della scuola al termine di un percorso che ha attraversato il quartiere in bilico tra Municipio 6 e Municipio 7.

 

Nel dettaglio ecco a chi sono andate le coppe dell’Associazione Genitori IC Loria, che quest’anno ha voluto premiare i primi tre arrivati di ogni classe (sia maschi sia femmine), consegnate ai vincitori dal preside Massimo Biolcati Rinaldi.

Tra le ragazze, Anna Quarto Di Palo (I D) è stata la più veloce degli studenti di prima media, seguita da Cecilia Bellaviti (I C) e da Naomi Tamarcava (I L); Emma Volpato di II A ha vinto tra le allieve di seconda media, davanti a Francesca Brunelli (II C) e Costanza Cucchiani (II I); mentre Viola Pontiggia di III L ha preceduto Lola Christensen (III G) e Camilla Gallizia (III A).

Questa presentazione richiede JavaScript.

Sopra: le foto della premiazione

Tra i ragazzi, invece, per quanto riguarda le classi prime, al gradino più alto del podio si è piazzato Tomas Colombo della I C, la stessa sezione del secondo e terzo classificato, rispettivamente Leonardo Vasconi e Leonardo Guzzardi; per quel che concerne le seconde, dopo Leonardo Ballabio, si sono piazzati Camillo Grulla (II E) e Gabriele Silvani (II C) ex equo con Alessandro De Vita (II L); mentre tra le terze, l’ordine d’arrivo è stato Guglielmo Bresciani di III H al primo posto, Tobia De Vecchi di III L al secondo e Lorenzo Burei di III E al terzo posto. È stata premiata anche la classe che ha avuto più partecipanti: la I C si è guadagnata un pomeriggio al cinema.

A margine, hanno lavorato a pieno regime, grazie all’impegno e abnegazione di tante mamme e papà della scuola, il punto ristoro e il banchetto (molto gettonato) con felpe e T-shirt “Made in Carlo Porta”. Nello stesso banchetto è iniziata alla grande la vendita dei biglietti per la tradizionale estrazione a premi di Natale che avverrà a scuola la mattina del 14 dicembre. In palio, tra le altre cose, ci sono un iPad 2019 WF; uno smartphone Samsung Galaxy A40; un Kindle Paperwhite; una stampante HP; e buono Feltrinelli del valore di 50 euro. D’ora in avanti, li potete richiedere ai vostri rappresentanti di classe.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: