Orto Foppette: topinambur a km 0

29 ottobre 2017 – Pomodori, patate, rucola, cipollotti e tanto, tantissimo topinambur, la rapa tedesca divenuta un must per tanti cultori della cucina vegetariana.

È questo, in estrema sintesi, il “bottino” degli “ortisti di Foppette” (bambini, genitori e insegnanti), che sarà spartito nella giornata di lunedì 30 ottobre, giornata di pulizia delle aiuole coltivate a ortaggi nel cortile della scuola.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sabato, in un paio d’ore di lavoro, complice un discreto numero di presenti (un plauso ai molti primini e ai loro genitori!) di zappe e zappette muniti si sono da un lato ripulite le vasche – finalmente pronte per la semina di ortaggi di stagione (si comincerà a giorni, ndr) –, e, dall’altro, trapiantate diverse piantine di cavolfiore e di cavolo nero messa disposizione dall’Associazione Genitori (che ha messo a disposizione anche uno spartano aperitivo). Il tutto, naturalmente, sotto l’attenta supervisione del tutor dell’orto didattico di Foppette, Attilio Lanzetta.

Infine, un grazie per i fotografi Elena Gola, Adriano Castelli e Luca Testoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: