Tramezzini della discordia, Milano Ristorazione “risarcisce” le nostre scuole

Ammonta a 722 euro l’importo che Milano Ristorazione attribuirà alle scuole dell’Istituto Comprensivo Moisè Loria (Bergognone, Foppette e Carlo Porta) che il 12 e 13 novembre scorsi avevano ricevuto il pasto di emergenza in occasione delle assemblee sindacali. 
 
La somma si potrà utilizzare per acquistare in libri, materiale scolastico e per progetti di educazione alimentare.

«Abbiamo apprezzato a suo tempo la volontà di Milano Ristorazione nel cercare una soluzione alternativa al pasto ordinario per far fronte alle difficoltà delle famiglie e continuiamo ad avere piena fiducia nell’azienda che offre quotidianamente un servizio di qualità – ha dichiarato l’assessore all’Educazione del Comune di Milano Laura Galimberti –. Il risultato però non è stato soddisfacente e, anche se i tramezzini erano conformi dal punto di vista qualitativo, l’obiettivo del gradimento non è stato raggiunto. Per questo, anche a fronte dei numerosi reclami ricevuti dalle famiglie, non solo non abbiamo riconosciuto alla società l’importo sostenuto per l’acquisto, ma abbiamo anche chiesto di versare direttamente alle scuole una cifra analoga per l’acquisto di libri, materiale scolastico o per l’attivazione di progetti sull’educazione alimentare».

Sono partite oggi le 72 lettere ad altrettanti dirigenti scolastici delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città con le quali si comunica la cifra che, in base al numero di studenti che hanno ricevuto il pasto in quei due giorni, sarà versata da Milano Ristorazione direttamente sui conti correnti degli Istituti comprensivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: